In ottica di smart working, occorrerà abilitare il servizio RDP (Remote Desktop Protocol) sui PC Windows per poterli raggiungere in VPN, ad esempio con OpenVPN. Questa guida insegna come aprire le porte del firewall di Windows del nostro PC nel caso ce ne fosse bisogno.

Impostazioni di Windows 10/Windows 7:

Il firewall di Windows consente l’accesso in RDP automaticamente nel momento in cui viene attivato il servizio.
Qualora si riscontrassero problemi relativi al firewall o eseguire un controllo sulla regola che permette la connessione, seguire i seguenti passaggi.

1. Andare in pannello di controllo

Se non è impostato, impostare Visualizza per: Categoria come da immagine. Selezionare Sistema e sicurezza

OpenVPN Configura il Firewall di Windows per l’accesso in Desktop Remoto in 4 Passi

2. Selezionare Windows Defender Firewall

Sistema e Sicureszza - Windows Defender Firewall

3. Selezionare Impostazioni avanzate

Windows Firewall - Impostazioni Avanzate

4. Spostarsi nella sezione Regole connessioni in entrata

Controllare che le seguenti voci siano attive e con regola di accesso consentita:

  • Desktop Remoto – Modalità utente (TCP-In)
  • Desktop Remoto – Modalità utente (UDP-In)

Vindows Defender Firewall - Regole di sicurezza delle connessioni
Miniserver YouTube
Cluster Proxmox 3 nodi con Ceph
OpenVAS Vulnerability Assessment Scanner

Hai trovato utile questo articolo? Invialo a un amico o condividilo sui social!


Articoli correlati